Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
News recenti
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 
07 ottobre 2019

AISCAT NON FISSA LE COMMISSIONI DI TELEPEDAGGIO

In relazione all’articolo pubblicato sull’edizione odierna di Repubblica Affari e Finanza, sul telepedaggio, dal titolo “Unipol &C alla sfida del Telepass”, l’AISCAT deve sottolineare l’inesattezza di quanto riportato, riguardo un suo presunto ruolo nella fissazione dell’entità della remunerazione per chi svolge il servizio per i concessionari autostradali (Fornitori del Servizio).

AISCAT è stata incaricata dalle concessionarie autostradali italiane di fungere da soggetto unico di primo contatto da parte dei Fornitori del Servizio, e di seguire alcune parti tecniche della procedura di accreditamento degli stessi; i Fornitori del Servizio devono infatti dimostrare, come previsto dalla legislazione comunitaria in materia, di avere i requisiti tecnici necessari, requisiti che vengono verificati attraverso prove, anche degli apparati che i clienti dei Fornitori del Servizio dovranno utilizzare.

I parametri commerciali del servizio, che includono quelli di remunerazione, sono di esclusiva competenza delle singole concessionarie autostradali e AISCAT non ha alcun ruolo nella loro determinazione.



<< news precedentinews successive >>