Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
News recenti
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 
22 gennaio 2007

MALTEMPO: POSSIBILI NEVICATE ANCHE A QUOTE BASSE SU ALCUNE TRATTE DELLA RETE AUTOSTRADALE

Si invita a mettersi in viaggio adeguatamente informati ed equipaggiati

Gli ultimi aggiornamenti delle elaborazioni meteo prevedono un peggioramento delle condizioni meteorologiche che saranno caratterizzate nei prossimi giorni da eventi tipici invernali con precipitazioni anche a carattere nevoso. Il fenomeno - già in corso nella giornata di oggi 22 gennaio, in particolare nel nord Italia - andrà via via intensificandosi anche in termini di precipitazioni nevose, a partire da domani martedì 23 gennaio quando saranno particolarmente interessate le regioni del nord Italia e le regioni Tirreniche.

Le precipitazioni diffuse anche localmente abbondanti, dovrebbero assumere carattere nevoso a quote generalmente e inizialmente elevate che si dovrebbero abbassare progressivamente a partire dalla tarda serata di domani fino ad un possibile interessamento di alcune zone pianeggianti, in particolare, nelle prime ore di giovedì.

Le Concessionarie autostradali si sono già preventivamente attivate predisponendo tutti gli accorgimenti tecnici e operativi per affrontare le eventuali criticità che si potrebbero presentare lungo la rete autostradale: centinaia di uomini e tecnici oltre a qualche migliaia di mezzi speciali sono pronti ad entrare in azione per garantire la circolazione anche in caso di freddo e di neve.

In caso di intense nevicate, per consentire ai mezzi speciali di operare e liberare la carreggiata, potrebbe essere effettuato - in conformità con i protocolli operativi siglati con le Autorità competenti, nell’ambito del Centro di Coordinamento Nazionale in materia di Viabilità - il filtraggio dinamico dei mezzi pesanti. Potranno inoltre essere regolati, in caso di bisogno, i flussi in entrata ai caselli.

Per quanto sopra le Concessionarie autostradali invitano la propria clientela nei prossimi giorni ad informarsi preventivamente sulle condizioni meteo e della strada prima e durante il viaggio.
Le Concessionarie autostradali raccomandano prudenza ai conducenti ed invitano i viaggiatori ad adottare particolari misure precauzionali prima di partire e durante il viaggio sui tratti interessati:

·       dotare il veicolo di catene a bordo o di pneumatici da neve
·       osservare le informazioni sui Pannelli a Messaggio Variabile
·       non ingombrare la corsia di emergenza
·       favorire l’eventuale passaggio dei mezzi operativi e di soccorso
·       ascoltare i bollettini radio sulla viabilità diramati dal CCISS e da Isoradio sulle frequenze 103,3 anche per gli aggiornamenti sulla effettiva evoluzione dei fenomeni meteorologici

 

<< news precedentinews successive >>