Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
News recenti
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
estate 2017
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 
25 ottobre 2006

AISCAT: IL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL’ASSOCIAZIONE RESPINGE LE DIMISSIONI DI FABRIZIO PALENZONA

Il Consiglio Direttivo di Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) – riunito oggi a Roma - ha respinto all’unanimità le recenti dimissioni del suo Presidente Fabrizio Palenzona che aveva voluto sottolineare con questo gesto lo sconcerto del comparto di fronte alla unilaterale e antieuropea riforma delle regole del sistema concessorio. 
 
Palenzona ha ritirato le sue dimissioni anche in considerazione della completa e convinta solidarietà espressa dal Consiglio che, nel rinnovare la fiducia al Presidente, ha espresso la volontà di rafforzare l’azione dell’AISCAT in ordine a tutte le azioni possibili per ritornare ad un dialogo costruttivo con il Governo e con tutti i soggetti che verranno danneggiati dallo smantellamento del sistema del partenariato pubblico privato, a cominciare dagli enti locali che – soprattutto nel nord del Paese – fanno affidamento su questo strumento per recuperare l’annoso gap infrastrutturale. 

Inoltre, in attesa che si perfezioni l’iter parlamentare del decreto fiscale e in vista dell’approvazione della legge finanziaria, l’AISCAT preannuncia la convocazione nei primi giorni del mese di dicembre di una assemblea straordinaria per promuovere tutte le iniziative che saranno ritenute necessarie per difendere il legittimo interesse del settore. 
 

<< news precedentinews successive >>