Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
News recenti
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 

News e Comunicati

Roma, 31 luglio 2002

La gestione dell'esodo estivo

L'ANAS, il Servizio di Polizia Stradale e le Società Concessionarie di autostrade a pedaggio, comunicano che, in vista delle vacanze estive, sono in corso numerose attività per prevenire i disagi connessi alle dimensioni dei flussi veicolari previsti per il periodo.
Pertanto, su tutta la rete autostradale nazionale, nell'intento di minimizzare i possibili disagi per l'utenza, le iniziative intraprese, anche attraverso l'adozione di modelli operativi congiunti tra gestori e Polizia, tendono al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • riduzione al minimo strettamente necessario dei cantieri di lavoro sulla rete, con rimozione - per quanto possibile - degli ingombri;
  • capillare e tempestiva divulgazione delle notizie relative al traffico, sia attraverso un migliore utilizzo della segnaletica a messaggi variabili, sia via radio, in modo da fornire una costante informazione agli utenti in difficoltà;
  • aumento del pattugliamento della rete con l'impegno di tutto il personale operativo disponibile - sia di Polizia che degli Enti gestori - al fine di consentire interventi tempestivi in caso di turbative al traffico, fornendo qualificata assistenza;
  • massima attenzione nella gestione delle code, anche attraverso l'apertura, per le autostrade a pedaggio, del maggior numero di porte, incentivando l'utilizzo di quelle automatiche. Presidio delle code che dovessero formarsi a causa del traffico molto sostenuto in modo da costituire un efficace strumento di prevenzione dell'incidentalità;
  • potenziamento dei servizi resi nelle aree di ristoro e di rifornimento;

Tutte le Società hanno realizzato la Carta dei Servizi, strumento di informazione e comunicazione attraverso il quale si intende promuovere la collaborazione con chi viaggia per il miglioramento continuo dell'offerta. Il viaggiatore infatti è un protagonista del sistema autostradale e i suoi comportamenti di guida sono uno degli elementi fondamentali della qualità del servizio.
Responsabilità, prudenza, rispetto delle regole debbono ispirare il nostro guidare quotidiano, soprattutto quando si è in tanti in autostrada.
L'AISCAT ricorda agli utenti che per cominciare bene le vacanze è importante partire nei giorni e negli orari consigliati dalle Società autostradali.
Durante il periodo dell'esodo, i cantieri di lavoro che potrebbero creare intralcio alla circolazione saranno rimossi dalla sede stradale in tutti i casi in cui ciò sia possibile; mentre quelli inamovibili per dimensioni, verranno chiusi allo scopo di minimizzarne l'impatto sui flussi veicolari in transito.
Si segnalano di seguito i cantieri che non potranno essere rimossi, con la conseguente possibilità di riduzioni dello spazio disponibile in carreggiata.
Ad agevolare il traffico automobilistico contribuirà anche il blocco del traffico merci pesante che è così articolato:
Ad agevolare il traffico automobilistico contribuirà anche il blocco del traffico merci pesante che è così stabilito:

dalle ore 7,00 alle ore 24,00
nei giorni 6, 7, 13, 14, 20, 21, 27, 28 luglio
3, 4, 10, 11, 15, 17, 24, 25, 31 agosto

dalle ore 16,00 alle ore 24,00

26 luglio,
2 agosto

dalle ore 00,00 alle ore 24,00
del 28 luglio e
del 18 agosto

Per le informazioni sulla viabilità si può consultare il nuovo sito www.poliziadistato.it contenente notizie utili. In particolare il piano per la sicurezza stradale messo a punto dalla Pubblica Sicurezza in collaborazione con l'ANAS e l'AISCAT.

Numeri utili per essere aggiornati in tempo reale sulla transitabilità e sulle condizioni di circolazione:
CCISS 1518
Società AUTOSTRADE 06/43632121
Autostrada del Brennero 800-279940
Società Autostradali Piemontesi 800-806026
Aut. Serravalle-Milano 02/89200418-20
Aut. Brescia-Padova 800-012812
Aut. della Cisa 800-043330
Viaggiando 800-996099
Servizi informativi tipo teletext
Televideo Rai alla pag. 647  
Mediavideo alla pag. 170  
Informazioni radiofoniche
ISORADIO 103.3  
RTL 102.5  
ONDAVERDE RAI  
RAS (lingua tedesca)  
NBC  
Radio Pico  
Servizio di soccorso
ACI 803 116
VAI Europ Assistance 803 803
Numeri d'emergenza (chiamata gratuita):
Emergenza Sanitaria 118
Polizia 113
Carabinieri 112
Vigili del Fuoco 115
Servizio Antincendio 1515

<< news precedentinews successive >>