Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
News recenti
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
enspa 2020
 
17 novembre 2020

LE CONCESSIONARIE AUTOSTRADALI AMPLIANO L’OFFERTA DI SERVIZI DI TELEPEDAGGIO

Le concessionarie autostradali italiane avviano il 16 novembre 2020 la sperimentazione – con clientela selezionata– del pagamento in regime di telepedaggio con la società francese Axxès SAS.
La sperimentazione in avvio è relativa al Servizio Interoperabile di Telepedaggio Mezzi Pesanti, che è specificamente dedicato a questa categoria di veicoli; al termine della sperimentazione, che fa seguito a precedenti prove tecniche effettuate di concerto con la società Axxès, la medesima società potrà estendere il servizio a tutta la sua clientela, che potrà transitare nelle corsie di pagamento opportunamente identificate da un logo che riporta la bandiera dell’Unione, evidenziando il carattere europeo del servizio.
La società Axxès è il secondo operatore di telepedaggio internazionale che diviene attivo sulla rete italiana, e il suo ingresso conferma l’obiettivo strategico del comparto autostradale, orientato all’estensione e facilitazione delle modalità di pagamento per tutta la clientela, conformemente anche alle prescrizioni comunitarie in materia.
Sono nel contempo in corso prove tecniche anche con diverse altre società italiane e comunitarie, specializzate nell’offrire ai loro clienti il servizio di telepedaggio, società che avvieranno nel prossimo futuro la medesima fase di sperimentazione ed il relativo servizio.

<< news precedenti